I confini delle patologie: criteri e vissuti

Il concetto di “normalità” in psicologia è controverso e difficile da definire. Nella vita di tutti i giorni utilizziamo di continuo il termine “normale”, ma in realtà questo concetto si basa su principi completamente arbitrari dettati dalle norme della società, ignorando l’esperienza individuale. Per questo motivo, per l3 professionist3 della salute mentale è importante considerare il vissuto della persona per delimitare i confini delle psicopatologie, non attuando a priori una netta divisione da una presunta “normalità”.